Primo test del robottino

Nell’ultima serata Tinker abbiamo avviato gli esperimenti per far funzionare il nostro semplice robottino/rover.

wpid-img_20151116_165912.jpg

Per prima  cosa, abbiamo provato ad azionare i motori utilizzando la demo disponibile con la libreria dello shield e questo ha funzionato perfettamente; purtroppo i motori non hanno nessun tipo di sincronizzazione e quindi uno dei due prevale, come documentato in questo piccolo video:

Cercando in rete, abbiamo visto che uno dei metodi per risolvere il problema prevede l’utilizzo di un Rotary Encoder, che pensiamo di costruire artigianalmente; questo, combinato con un po’ di codice di controllo da scrivere, dovrebbe essere sufficiente.

Se siete curiosi di capire come funziona un Rotary Encoder, provate a partire da qua:
http://machinedesign.com/sensors/basics-rotary-encoders-overview-and-new-technologies-0

Ovviamente, se avete qualche altro metodo da proporre, fatecelo sapere nei commenti.

Serata Tinker Novembre

Quest’anno Babbo Natale (stranamente somigliante ad Emanuele Palazzetti) è arrivato in anticipo e, come si può vedere sotto, evidentemente siamo stati piuttosto buoni…

Ci incontreremo per provare a far muovere i primi passi al rover domani, Mercoledì 18 Novembre, ore 21, sempre a Ponte San Giovanni in via Manzoni 71.

L’ingresso si trova sul retro di questo edificio:
https://goo.gl/maps/Ps6NeGpJ4pL2
(campanello con nome Gianluca Sforna, 4 piano)

image

image

image

Go by night

In collaborazione con il GDG Perugia, una bella serata di Novembre ci ha visto riunirci per una introduzione al linguaggio Go presentata da Massimiliano Pippi; le discussioni e gli approfondimenti si sono prolungati fino a tardi, segno che l’argomento è stato da tutti apprezzato.
Se non avete partecipato, niente paura! Organizzeremo sicuramente qualcos’altro nei prossimi mesi; per essere sempre informati sulle nostre attività, non scordate di mettere un “Like” alla nostra pagina Facebook, seguite il nostro account Twitter o ancora meglio, iscrivetevi alla nostra mailing list.

Questi i repository del codice che abbiamo visto a fine serata:
https://github.com/masci/tsp_go
https://github.com/masci/flickr

image

image

Introduzione a Go

Giovedì 12 Novembre organizzeremo in una delle
tradizionali sedi dell’associazione Tinker Garage, un evento del nostro
gruppo interamente dedicato al linguaggio di programmazione Go!

L’appuntamento è per le 20:45 presso l’ufficio di Gianluca Sforna a
Ponte San Giovanni, in Via Manzoni 71

L’ingresso si trova sul retro di questo edificio:
https://goo.gl/maps/Ps6NeGpJ4pL2
(campanello con nome Gianluca Sforna, 4 piano)

Lo speaker della serata sarà Massimiliano Pippi che presenterà
una esaustiva panoramica del linguaggio rivolta a chiunque sia
interessato ad entrare in contatto con uno dei linguaggi moderni
attualmente utilizzato in molti contesti della programmazione.

Partecipare al talk non ha requisiti, pertanto non è necessario avere
alcun background particolare in altri linguaggi di programmazione.
Terminato il talk, la serata proseguirà con una pizzata dove avremo
modo di scambiare opinioni ed idee su quanto illustrato. Lo speaker
resterà a vostra disposizione durante tutta la serata, per eventuali
domande ed approfondimenti!

Non mancate! 🙂

Serata Tinker ottobre

Ieri sera abbiamo valutato altre soluzioni per l’automazione della lampada scartando quelle precedenti che bloccavano la meccanica.

Le strade sono due. Senza toccare la struttura si dovrebbe riuscire posizionando il servo al centro tra le viti di snodo. In alternativa dobbiamo disegnare e stampare degli snodi nuovi.

Mentre questo richiederà un pò di tempo ci siamo dati appuntamento a novembre per riprendere in mano il Photon e se sarà arrivato il robottino che abbiamo deciso di ordinare.

Keep tinkering

Serata Tinker agosto

Ieri eravamo tanti ed abbiamo approfittato per raccogliere idee e proposte di tutti.

Tra le aspirazioni più condivise sono emersi il robottino autoeqauilibrante e l’automazione di una lampada ( l’idea originale era di ispirarci a quella della Pixar.. 🙂 )

Era presente anche un giovanissimo aspirante Tinker che ha fatto i primi passi nella conoscenza della breadboard.

 

Serata Tinker luglio

Sono arrivati i Photon della Particle.

Prima configurazione e test di funzionamento fatti con successo. Sembrano fare quello che dicono anche se abbiamo avuto un pò di problemi a reperire i dati tecnici. La documentazione sul sito è un pò scarna (almeno al momento)

La comunicazinoe comunque si è rivelata essere molto veloce, almeno con i pochi dati raccolti dal sensore di umidità immerso nel bicchiere d’acqua 🙂